Tutte le strade portano a Roma

Si è tenuto il 28 novembre scorso  a Lecce,  presso il Palazzo Studium 2000  sede del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, il KOM per l’apertura dei lavori  del progetto “All Routes Lead to Rome”.

Il progetto è promosso dal nostro Centro Studi insieme all’Università del Salento (capofila), e sei partner europei  (università pubbliche e private e aziende incubatori di impresa) provenienti da Spagna, Belgio, Italia, Grecia e Macedonia, con esperienza nel campo  dell’innovazione sociale e culturale ed educazione all’imprenditoria.

L’idea  si rivolge in particolare agli studenti che frequentano istituti universitari in Europa e che vorrebbero, terminati i loro studi, impegnarsi in attività economiche atte alla promozione del patrimonio culturale europeo, in particolar modo valorizzando le strade romane, un sistema infrastrutturale costruito due mila anni fa che ha permesso di congiungere varie regioni del vasto impero romano. Spesso poco conosciute e per questo ancora poco sfruttate, le vie romane rappresentano una parte importante del comune patrimonio europeo ed un potenziale tanto per il benessere delle comunità che vi risiedono, talvolta inconsapevoli di disporre di simili risorse, tanto per la sfida sempre più attuale di rigenerazione dei territori; basti pensare allo sviluppo economico, sociale e culturale delle aree attraversate dalla via Francigena o dal Cammino di Santiago di Compostela.

Il progetto, della durata di 24 mesi,  intende creare una sinergia tra la formazione dei giovani e l’occasione rappresentata dalle antiche vie romane in termini di occupabilità, auto imprenditorialità e sviluppo territoriale. Si avvarrà a tal fine di uno spazio di apprendimento aperto (OER), una piattaforma online  portale ufficiale del progetto, a breve disponibile all’indirizzo http://romanroutes.eu. La piattaforma, a partire da una mappatura mirata a rilevare il grado di conoscenza del network  delle strade romane da parte dei giovani, fornirà contenuti educativi e formativi mirati, dal taglio innovativo in quanto formulati come microtraining, eventi formativi brevi, specifici e finalizzati. I microtraining inoltre fruibili da device mobile e tablet,  mireranno favorire un apprendimento smart, in grado di stimolare la creatività, favorire l’autonomia e formare all’imprenditorialità fornendo le competenze e le abilità necessarie. I prodotti formativi, testati e validati nei 5 Paesi partner, verranno raccolti nelle Linee Guida per uso futuro sui percorsi imprenditoriali, strumento a disposizione di quanti intenderanno formarsi, formare e sensibilizzare i giovani alle opportunità di sviluppo imprenditoriale legato alle rotte romane.

Non vi resta, dunque che seguirci costantemente per essere aggiornati su tutti gli step significativi del progetto.

Clicca QUI per maggiori dettagli

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.